Torta di compleanno Paw Patrol

Per il secondo compleanno di mio figlio Theodore ho realizzato una divertente torta vegana con i suoi personaggi preferiti: i Paw Patrol! Ho preparato una soffice e colorata torta margherita, farcita con una crema pasticcera alle fragole, ricoperta con panna montata e decorazioni in pasta di zucchero. Un “lavoraccio” ma nulla appaga più del sorriso del tuo bimbo quando gli mostri cosa hai fatto per lui con tanto amore! Auguri Teddy!

tortateddy

INGREDIENTI:

PER LA TORTA:

300 g farina 0

250 g acqua

170 g zucchero di canna

100 g olio si semi di girasole

una bustina di lievito

un pizzico di vanillina

un pizzico di sale

 

PER LA BAGNA:

100 g acqua

50 g zucchero

qualche pezzetto della scorza di un limone biologico

 

PER IL RIPIENO:

300 g fragole

300 g latte di riso

60 g amido di mais

50 g zucchero di canna

un pizzico di vanillina

 

PER LA PASTA DI ZUCCHERO:

500 g zucchero a velo

50 g malto di riso (o di orzo)

30 g acqua

10 g agar agar in polvere

coloranti alimentari

 

PER LA DECORAZIONE:

500 g panna di soia da montare

coloranti alimentari

 

PROCEDIMENTO:

PER LA BAGNA:

Fate bollire l’acqua, nella quale avrete messo dei pezzetti di scorza di limone.

Aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere completamente.

Fate raffreddare e conservate in frigorifero.

 

PER LA PASTA DI ZUCCHERO:

Mettete in un robot da cucina lo zucchero a velo.

Intanto, in un pentolino, scaldate a fuoco basso acqua, malto e agar agar, senza farli bollire.

Una volta che saranno sciolti, versate il tutto nel robot da cucina ed azionatelo.

Quando il composto inizierà a staccarsi dai bordi trasferitelo su un foglio di carta forno e impastatelo a mano finchè non sarà liscio e morbido (se vi si attacca alle mani aiutatevi con altro zucchero a velo o con dell’amido di mais).

Se volete colorare la pasta di zucchero, dividetela a pezzi, aggiungete il colorante ed impastate finchè non si sarà incorporato bene all’impasto.

Consiglio: conservate la pasta di zucchero che vi avanza avvolta nella pellicola trasparente in un luogo fresco e asciutto (non in frigorifero). Durerà qualche settimana.

 

PER LA FARCITURA:

Frullate lo zucchero con le fragole fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Unitelo al resto degli ingredienti (amido, latte e vanillina) e mettetelo in un pentolino.

Fatelo sciogliere, quindi cuocetelo a fuoco basso, mescolando continuamente, finchè la crema non comincerà ad indurirsi

Mettetelo in un recipiente, mettete a contatto con la crema un pezzo di pellicola trasparente (in questo modo non si formerà la pellicina) e fate raffreddare. La vostra crema pasticcera alle fragole è pronta.

Conservate in frigorifero.

 

PER LA TORTA:

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

Unite gli ingredienti secchi (farina, lievito, sale, vanillina) e mescolate.

Aggiungete quelli liquidi (acqua e olio).

Ungete una tortiera e versatevi dentro il composto.

Cuocete per 25-30 minuti.

 

PER COMPORRE LA TORTA:

Tagliate a metà orizzontalmente il pan di spagna.

Con l’aiuto di un pennello, inumidite abbondantemente la metà inferiore della torta.

Farcitela quindi con abbondante crema pasticcera alle fragole.

Ricopritela con il secondo disco di pan di spagna, ben inumidito con la bagna sul lato inferiore, e spennellate abbondantemente la bagna anche sulla parte superiore.

La torta è pronta. Ora potete occuparvi delle decorazioni per la torta.

Montate la panna a neve ben ferma (mettetela qualche ora in frigorifero prima di procedere). Se desiderate potete aggiungere dei coloranti alimentari. Utilizzare una sac a poche con beccuccio (con la punta della forma che più vi piace) per decorare la vostra torta. Ultimate le decorazioni con le formine che avrete precedentemente realizzato con la pasta di zucchero.

 

Instagram

Dulcis in Vegan

Promuovi anche tu la tua Pagina

2 thoughts on “Torta di compleanno Paw Patrol

  1. Eleonora il said:

    I miei complimenti! Il lavoro è pulito e ordinato, ben fatto e sicuramente il sapore rispecchia il lavoro estetico! Ti ruberò la ricetta per il prossimo compleanno così la sperimento! Una domanda: hai mai provato la panna di cocco? Quella di soia non mi fa impazzire ma non riesco mai a montare il latte di cocco!

    • dulcisinvegan il said:

      Grazie, sei davvero gentile!
      Non l’ho mai provata.. non ci avevo neppure pensato. Ho usato solo il latte e la farina di cocco fin’ora.. la proverò sicuramente!
      L’hai montata fredda di frigorifero? La temperatura bassa di certo aiuta.. se non è quello.. quando proverò ti farò sapere. :)
      Ps: Io come panna di soia ho provato quella della Hoplà e mi è piaciuta.. è molto dolce e non si sente la soia (evita la Valsoia invece.. terribile!!). :)